Eventi dell'Associazione

La Scienza spiegata: consumi energetici e salute della Terra

la_scienza_spiegata

Venerdì 10 novembre 2017 – ore 19, Via Nizza 56 – Roma 

Almeno una volta all’anno, la nostra Associazione propone un aggiornamento sulle straordinaria evoluzione delle conoscenze scientifiche che riguardano la Terra e lo Spazio, troppo spesso oscurate dalla cronaca sociopolitica, dalle emergenze economiche, dalle crisi internazionali e anche dal falso convincimento che si tratti di “cose per addetti”.

Le scoperte scientifiche riguardano tutti e, spiegate nel modo giusto e con gli opportuni supporti visivi, diventano non solo comprensibili ma anche “sorprendentemente affascinanti”. E inoltre, contrariamente alla maggior parte dei temi della grande informazione, aprono la mente ed offrono speranze…

La congiura dei somari. Perché la scienza non può essere democraticaPer questo, è quasi un dovere cercare di contrastare la crescente “deriva” dell’ignoranza come denunciato da un libro uscito da pochissimo: La congiura dei somari. Perché la scienza non può essere democratica (di Roberto Burioni. Rizzoli Editore 2017).

 

Per saperne di più, abbiamo invitato ancora una volta il prof. Paolo Saraceno, un’autorità del mondo scientifico e ad uno straordinario divulgatore, già dirigente dell’Istituto Nazionale di Astronomia ed Astrofisica (INAF), coordinatore del team italiano per i satelliti europei ISO ed Herschel, studioso dei fenomeni che hanno determinato la nascita delle stelle e dei pianeti, con un’attenzione particolare per il pianeta Terra. Tra le pubblicazioni in materia, fondamentale il suo libro Il Caso Terra (ed. Mursia 20017).

Negli ultimi anni il prof. Saraceno si è occupato di questioni energetiche ed ambientali, studiando i meccanismi che hanno reso possibile la nascita della vita e di quelli che possono distruggerla.  Per queste sue competenze, dal 2010 è membro delle commissioni di valutazione di impatto ambientale del Ministero dell’Ambiente.

L'energia spiegataNel corso dell’incontro, si parlerà della “salute” del nostro Pianeta e delle possibili evoluzioni sulla base di dati certi sui livelli di consumo energetico e dell’impatto delle diverse fonti energetiche. Temi di straordinario interesse di cui il prof Saraceno offre testimonianza in eventi divulgativi caratterizzati da rigore scientifico come il recente al Festival della Scienza a Milano.

Al termine, fase conviviale per gustare le bontà della terra e, facendo riferimento ai temi dell’autunno, per degustare: “vino novello 2017”, “Olio Novello “2017 e caldarroste dei monti Cimini.