Iniziative esterne

Più Libri, Più Liberi

L’edizione 2017 della Fiera della piccola e media editoria ha avuto un grande successo forse anche per la nuova sede dell’esposizione, La Nuvola, lo straordinario edificio progettato dallo Studio Fuksas.

Nel corso dei 5 giorni della manifestazione ci sono stati due appuntamenti presso lo Stand del Consiglio Regionale della Basilicata, che hanno coinvolto anche la nostra Associazione. La prima, mercoledì 6 dicembre, cerimonia di inaugurazione e presentazione del libro le Conversazioni Radiofoniche con i testi di Giuseppe Ungaretti poeta molto legato a Leonardo Sinisgalli, in colloquio con Jean Amrouche (Editrice UniversoSud).

Tra i componenti del panel introdotto da Luigi Scaglione, il nostro presidente onorario prof. Giampaolo D’Andrea, Capo Gabinetto del MiBACT e il Presidente del Consiglio Regionale, Franco Mollica.

L’incontro di sabato 9/12, dedicato a Giovannino Russo. Alfiere del Meridionalismo, è stato organizzato con la collaborazione dell’Associazione dei Lucani a Roma che lo annoverava tra i soci onorari. Nell’intervento di apertura, il presidente Filippo Martino ha ricordato con gratitudine la disponibilità, i contributi di conoscenza e di testimonianza affettiva manifestata da Giovanni Russo (Giovannino per gli amici) verso le iniziative che riguardavano personalità della cultura lucana: Leonardo Sinisgalli, Giandomenico Giagni, Mauro Masi, Rocco Falciano, ecc.
In queste occasioni, Giovannino, salernitano, non è stato solo un apprezzato relatore che preparava scrupolosamente gli interventi affinché fossero chiari ed essenziali ma anche una personalità che considerava la Basilicata e Potenza come luoghi del cuore.

Ne hanno dato testimonianza i vari relatori: la compagna degli ultimi trent’anni, la scrittrice Giulietta Rovera, Rachele (Lillina) Di Gilio, prima voce della Rai a Potenza, le dichiarazioni dello stesso Giovannino nel bel video realizzato da Rocco Brancati, coordinatore della serata. Un documento prezioso per future iniziative sul suo impegno per il Meridione.

Tema ricorrente negli interventi di Luigi Scaglione (Regione Basilicata), Biagio Russo (Fondazione Sinisgalli) , Paolo Conti (giornalista del Corriere della Sera) e nelle letture di Nicole Millo. Un insieme dal quale emerge la necessità di rileggere gli scritti di Giovanni Russo sul meridionalismo, per la perdurante rilevanza della “questione…” e per la immanente significatività delle sue osservazioni, che potrebbero essere utilmente considerate nel dibattito sullo sviluppo economico e le autonomie territoriali, “ritornando allo sguardo concreto di Russo”, come affermato da Franco Mollica in chiusura dei lavori.

In materia, ci sembra utile riproporre la sintesi dell’ultimo incontro di Giovanni Russo presso l’Associazione dei Lucani a Roma intitolato Giovanni Russo e la Questione Meridionale.

 

Galleria fotografia mercoledì 6 dicembre

Galleria fotografia sabato 12 dicembre