Altre notizie

Arte: il capolavoro ritrovato

Dipinto-di-San-Leonardo cover

Nel corso della cerimonia svoltasi a Tricarico (MT), i Carabinieri del Nucleo Tutela patrimonio culturale di Arte-Dipinto-di-San-LeonardoBari hanno riconsegnato alla Curia arcivescovile un dipinto su tavola del XV-XVI secolo raffigurante San Leonardo rubato nel 1972 nella Chiesa di San Luca Abate di Armento.
L’opera è stata recuperata mediante una complessa azione resa possibile da una serie di concomitanti azioni virtuose da parte della Sovrintendenza, le forze dell’ordine e dell’attenzione di cittadini. Una bella storia di professionalità, passione ed attenzione.

Di particolare rilevanza al riguardo, la testimonianza documentale redatta da Giuseppe Martino, non un “addetto ai lavori”, ma un semplice cittadino attento alla preservazione della memoria ed alla salvaguardia dei beni della comunità.

scritto_martinoLa descrizione quasi fotografica contenuta nei suoi appunti ha fornito utili elementi alla ricerca e recupero della preziosa tavola, di cui qui di seguito si segnalano caratteristiche e circostanze del suo ritrovamento.

A breve saranno promossi interventi di restauro dato che l’opera riporta i segni di una mal conservazione protrattasi nel tempo prima di essere ricollocata nella Chiesa di San Luca Abate di Armento.

Oltre al personale dell’Arcivescovado e dei Carabinieri, erano presenti: Marta Ragozzino, direttore del Polo Museale della Regione Basilicata, il Sindaco di Armento Franco Curto, insieme a vari concittadini che hanno seguito con interesse e passione la vicenda. Tra gli altri, l’architetto Giuseppe Saponara e Maddalena Martino che ha portato a Tricarico la copia originale degli appunti del papà Giuseppe.

youtube_iconGuarda il servizio video di TRMTV (www.trmtv.it)