Eventi dell'Associazione

Assemblea 2020 per adempimenti statutari: esiti

Il 6° videoincontro è stato un appuntamento inusuale e senza precedenti: lo svolgimento a distanza dell’assemblea annuale (di solito celebrata “in presenza” entro il 30 aprile di ogni esercizio) e delle elezioni per il rinnovo degli organi statutari previste ogni tre anni.

Dopo il rinvio di primavera, il Consiglio Direttivo, considerati i perduranti divieti per gli incontri in presenza e il decreto legge che riconosce validità alle assemblee in videoconferenza, ha deciso lo svolgimento a distanza degli adempimenti statutari del 2020 il 25/11 con un impegnativo ordine del giorno: il rendiconto 2019 e l’approvazione degli esiti delle elezioni dei componenti il Consiglio Direttivo e Collegio dei Probiviri per il triennio 2021-2023.

L’Assemblea di rendiconto è un importante appuntamento annuale per fornire agli associati un quadro della situazione economica e delle prospettive future.

Prima dell’esame dei numeri, all’assemblea viene proposta una sintesi dell’attività socio-culturale svolta (quantità e qualità delle iniziative; rapporti con altre associazioni, linee d’azione, ecc).

Per sveltire i lavori ed agevolare la comprensione della relazione del Presidente, quest’anno è stata predisposta una comoda lista dei link che hanno facilitato ai soci la consultazione sul portale www.lucaniroma.it dei singoli eventi descritti con testi, foto e spesso anche con video. Questo materiale trasmesso in anticipo ha consentito al Presidente Filippo Martino di richiamare solo gli elementi ricorrenti nelle iniziative del 2019:

  • Anniversari: 25° della costituzione dell’Associazione dei Lucani a Roma; 50° anniversario dell’allunaggio con ricordo di Rocco Petrone, notizie sugli osservatori del Cosmo in Basilicata e sugli eventi/attrattori lucani ispirati alla Luna;
  • Matera 2019;
  • Ricerche sul campo e incontri sui borghi, in ottica di criticità e speranze di sviluppo.

Per i dati contabili, il Tesoriere Domenico Vigorita ha presentato l’andamento dei conti, sottolineando continuità/discontinuità con l’esercizio precedente (il 2018) utilizzando anche delle slide con dati essenziali, di agevole lettura e comprensione anche a distanza.

La relazione di Vigorita ha evidenziato aspetti peculiari della gestione: l’accuratezza dei documenti di spesa, ma soprattutto la prudenza del Consiglio Direttivo nel rendere compatibili i programmi con le nostre disponibilità economiche. Al riguardo, il Tesoriere ha confermato che anche nel 2019 le attività svolte (in aumento!) sono state finanziate per il 90% con le quote del tesseramento con solo una modesta integrazione derivante da contributi della Regione Basilicata a nostri Progetti speciali. Svolti con attività di ricerca, incontri e comunicazione su temi culturali e socio-economici di rilevante interesse per il territorio lucano, pubblicizzate tra i soci ed all’esterno da un’efficace comunicazione apprezzata da sempre più numerosi follower.

Per fornire un quadro di insieme più completo ed aggiornato all’Assemblea e ai membri del nuovo Consiglio Direttivo, il Tesoriere ha fornito dati di preconsuntivo 2020, necessari per avere un quadro delle sfide dell’anno 2021 e successivi.

Una relazione conclusa dall’approvazione unanime dei partecipanti, tra i quali anche i tre Probiviri Elvira Bellelli, Alberto Leo e Silvio Pezzilli ai quali nelle settimane precedenti erano stati trasmessi i dati di rendiconto per l’analisi di merito delle spese.

Le votazioni, previste ogni tre anni per il rinnovo degli organismi statutari, si sono svolte per posta mediante l’invio e la restituzione delle schede con modalità che hanno semplificato al massimo l’espressione del voto da parte degli aventi diritto e garantito l’assoluta segretezza del voto. Lo scrutinio dei voti è stato svolto in presenza dai tre membri del comitato elettorale e il loro portavoce Luciano Bonaccorso ne ha riferito gli esiti all’Assemblea che ha preso atto ed approvato all’unanimità la correttezza dell’operato validando quindi l’elezione nel Consiglio Direttivo di:

Carla Ferri Elio Mauro, Carla Ferri Maria Rosaria Galella
Eleonora Locuratolo Filippo Martino Francesco Menafra
Celeste Pansardi Franco Scutari Domenico Vigorita

…e la elezione nel Collegio dei Probiviri di:

Elvira Bellelli Alberto Leo Silvio Pezzilli

Tra i vari interventi a commento delle elezioni, da segnalare:

  • gli auguri al nuovo Direttivo formulati da Emma Urgesi, attuale vice Presidente e tra i membri fondatori dell’Associazione dei Lucani a Roma che, insieme ad Angelo Colombo, altro socio fondatore, ha deciso di non ricandidarsi per favorire il maggiore coinvolgimento di altri soci. Emma Urgesi ed Angelo Colombo hanno confermato la loro disponibilità a fornire appoggio al nuovo Consiglio Direttivo ed a tutti gli organi statutari interessati ad utilizzare la loro conoscenza del sodalizio e del territorio lucano, nonché la grande esperienza maturata nella realizzazione di iniziative che hanno dato lustro alla nostra Associazione;
  • il ringraziamento del vice Presidente vicario Francesco Menafra a Emma Urgesi e ad Angelo Colombo per aver incoraggiato le nuove candidature e per la disponibilità a fornire il loro contributo di idee ed esperienza al Consiglio Direttivo ed all’intera Associazione;

Emma Urgesi

Angelo Colombo

  • il saluto dell’attuale Presidente Filippo Martino ai nuovi eletti, Maria Rosaria Galella, Celeste Pansardi e Franco Scutari per aver deciso di candidarsi e dare una mano in un momento non facile. Aggiungendo anche brevi considerazioni sulla composizione del nuovo Consiglio Direttivo: rinnovato per 1/3 dei suoi componenti (cambiamento mai così ampio in una singola tornata elettorale) e con una accresciuta presenza di associate. Due novità che accresceranno l’innovazione e la qualità della programmazione.

Nella foto, alcune presenze alla Giornata Internazionale della Donna del 2019 con al centro, la vice Presidente Emma Urgesi.

Successivamente, il nuovo Consiglio Direttivo, principale organo decisionale dell’Associazione, si è riunito il 3 dicembre 2020 per la definizione degli incarichi statutari, decisi all’unanimità :
 
Presidente: Filippo MARTINO
 
Vice Presidente vicario e Segretario: Eleonora LOCURATOLO 
 
Vice Presidente: Francesco MENAFRA
 
Tesoriere: Domenico VIGORITA

Nel prosieguo della riunione, ha avuto luogo un primo scambio di idee sulle prospettive ed i programmi del sodalizio dal quale è emersa con assoluta chiarezza la necessità del coinvolgimento di tutti i consiglieri per gestire le tante complessità da fronteggiare.