Iniziative esterne

Cooking for Art Roma

Si è svolta a Roma la tre giorni Cooking for Art 2015, appuntamento con gli artigiani del gusto e del buon bere. Dal 3 al 5 ottobre, presso le Officine Farneto e organizzato da Luigi Cremona e Witaly, i migliori chef e maestri pizzaioli si sono alternati ai fornelli per aggiudicarsi i titoli di miglior “Pizzachef” emergente d’Italia e miglior chef emergente d’Italia 2015.

Quest’anno, alla finalissima del premio Miglior Chef Emergente d’Italia 2015, era presente anche la Regione Basilicata, capitanata dall’emergente e talentuoso chef Gianfranco Bruno del ristorante “Lo Scrigno dei Sapori”, brunopresso la struttura Le Masserie del Falco di Forenza in Basilicata, che ha ricevuto il premio speciale per la valorizzazione dei prodotti agricoli. Vincitore della finalissima è stato lo chef Oliver Piras che lavora al ristorante Aga di San Vito di Cadore in Veneto, mentre il terzo contendente era lo chef Nikita Sergeev del “Ristorante L’Arcade”, Porto San Giorgio (Fermo). I candidati sono stati giudicati da un’apposita giuria composta da giornalisti, scrittori, chef e esperti del settore.

Premiate dal Touring Club Italiano anche molte strutture ricettive ed agroalimentari della Basilicata.
Per i ristoranti: ‘900 Restaurant, Matera; Luna Rossa di Federico Valicenti, Terranova di Pollino; agriturismo La Villa, Melfi; ristorante La Mangiatoia, Rotondella; ristorante Da Peppe, Rotonda e per le strutture: albergo Il Borgo Ritrovato, Montescaglioso; albergo Villa Rosa Maria, San Chirico Raparo e il Grand Hotel Garden, Barile, solo per citarne alcuni.

standNella grande e accogliente struttura oltre ottanta espositori, tra cui aziende agricole, oleifici, aziende vitivinicole, birrifici artigianali e prodotti di eccellenza come caviale e tartufi, hanno offerto in degustazione i propri prodotti al pubblico.
La Basilicata era presente con un grande stand dedicato alla presentazione di prodotti tipici, materiale informativo sul territorio e con alcuni volumi sulla cucina, tra cui “Basilicata food & wine” e una guida turistico-culturale “Basilicata a tavola” contenente le ricette dello chef Federico Valicenti.

Eccellenze e prodotti lucani ed italiani ma non solo: presenti anche i territori stranieri quali Malta e Giappone. Uno spazio è stato interamente dedicato all’eccellenza della pizza italiana, mentre nella vasta area della “Food Zone” erano presenti 33 chef famosi che hanno presentato le loro migliori ricette ai tanti visitatori.

Dal 28 al 30 novembre “Cooking for Art” si trasferirà a Milano.

  Intervista allo chef Gianfranco Bruno

Basilicata: laboratorio di cinema mediterraneo

  Le foto dell’evento

  Galleria fotografica dello chef Gianfranco Bruno