Iniziative esterne

Magnificenze Vaticane

Tesori inediti della Fabbrica di S.Pietro
Per la prima volta da vari secoli un centinaio di opere d’arte sono uscite dalla città del vaticano per essere esposti in una bellissima mostra sponsorizzata ed ospitata dalla Provincia di Roma, nel Palazzo Incontro, un edificio storico da poco restaurato ed aperto al pubblico.
Si tratta di capolavori dell’arte dal Rinascimento all’Ottocento, di grandi artisti come G. L. Bernini, A. Algardi, V. Camuccini, F. Juvarra, L. Valadier ed altri autori meno noti, custoditi nei depositi della Fabbrica di S. Pietro, istituzione creata da papa Giulio II nel 1506 per seguire la costruzione e , poi, la manutenzione della basilica ed edifici vaticani.

L’associazione Lucaniroma ha organizzato due visite grazie alla disponibilità del curatore della mostra, il dr. Alfredo Maria Pergolizzi, responsabile dell’ufficio fotografico della Fabbrica di S. Pietro.
La sua presenza è stata di grande utilità non solo per sottolineare il valore estetico delle opere ma anche per fornire indicazioni di valore storico , di politica religiosa, di tecnologie costruttive e decorative. Su questi aspetti di grandissimo interesse sono state le informazioni e la considerazioni del.dr. Pergolizzi sui modelli lignei presentati da grandi architetti come F. Juvarra al concorso per la Sacrestia Vaticana.
La mostra sulle Magnificenze Vaticane sarà visitabile a Palazzo Incontro fino al 24 maggio 2008.