Eventi dell'Associazione

MUSICA E CINEMA

Venerdì 13 marzo.

Anche questo secondo incontro con il compositore Riccardo Giagni, nato a Roma da genitori lucani, è stato un grande successo. Giagni, docente di composizione musicale a Lecce ed a Parigi, affermato autore di colonne sonore di numerosi progetti cinematografici e televisivi, è anche un gradevolissimo espositore: grazie a queste qualità la sua presentazione è stata una vera lezione sul rapporto tra musica ed immagini.

La esposizione di Riccardo Giagni è stata approfondita ma chiara. Ha utilizzato brani di alcuni film di cui ha composto la colonna sonora (Sogni infranti di Marco Bellocchio, Viva Zapatero di S.Guzzanti ed il recentissimo La fabbrica dei tedeschi di M. Calopresti) introducendo e successivamente commentando ciascuno di essi per sottolineare le diversità della composizione musicale in funzione delle diverse esigenze espressive.

Una serata godibilissima ma anche un’occasione di apprendimento offerta ai numerosi ed attenti associati che hanno ricavato elementi di valutazione dei tanti prodotti cinematografici e televisivi, spesso stracolmi di suoni che non solo non aggiungono emozioni ma rappresentano un vero e proprio fattore di disturbo.