Altre notizie

Programma attività secondo trimestre 2012

L’apprezzamento dei tesserati (grazie a chi ha rinnovato l’iscrizione), quello degli amici e di altri che sempre più numerosi visitano il portale www.lucaniroma.it e la postazione su Facebook ci incoraggiano nel mantenimento del tipo e del livello di programmazione.

Concluso l’impegnativo I trimestre, proponiamo nuove iniziative su temi d’attualità, impostate e proposte sempre in modo chiaro ed essenziale. Di particolare rilevanza nella prossima programmazione, è la presenza come relatori di soci ed amici dell’Associazione con particolari competenze sui temi proposti.

Il 20 aprile, in coincidenza col primo evento si terrà l’assemblea annuale dell’Associazione per l’approvazione del rendiconto della gestione 2011, come da comunicazione inviata a parte.

 

Venerdì 20 aprile, ore 19,30 via Nizza 56

Attualità economica: quanto ci riguarda la globalizzazione? – A. Andreotti

Source: http://www.globalsherpa.org/wp-content/uploads/2011/06/globalization-hands-pic.jpgManager, consulente, studioso di questioni internazionali, autore di un corposo saggio in materia, Antonino Andreotti proporrà in modo semplice i complessi problemi evocati dal termine globalizzazione. Parlerà di rivoluzione elettronica, integrazione dei mercati, di liberalizzazione dei capitali e della loro migrazione, oltre a quella di persone dal sud e dall’est del mondo verso i Paesi avanzati. Il tutto con effetti complessi e di segno diverso, come l’abbassamento di costi e prezzi di prodotti industriali ma anche di crisi finanziarie internazionali, alle prese con le quali l’Italia sconta anche propri ritardi e proprie criticità.

Michele Tedesco - La visita di Zanardelli in BasilicataNel corso della serata, vi sarà anche un breve “inserto” su un tema d’arte per segnalare la mostra  del pittore risorgimentale lucano Michele Tedesco, curata dalla Pinacoteca Provinciale di Potenza. Accogliendo una richiesta della Direzione, sarà illustrata brevemente e fornita documentazione dell’importante esposizione di cui è stata prorogata la chiusura.

 

Venerdì 11 maggio, ore 19,30 via Nizza 56

Legge sulla mediazione: più veloce la composizione delle vertenze? – M.DeLuca

MediazioneA Marzo è entrata in vigore una norma che potrebbe rivoluzionare le cause civili. Per banalizzare, non sarà possibile dire “ti cito in tribunale…” ma occorrerà percorrere una via alternativa che, si spera, possa rendere più veloce la conclusione delle vertenze civili relative a: condominio, locazione, RCA, successioni, ecc. La nuova legge impone alle parti un “tentativo” di accordo, da raggiungersi entro pochi mesi, prima di andare nelle aule giudiziarie.

Il nostro socio Mario De Luca Picione, avvocato e docente in corsi universitari, introdotto dall’avvocato Alberto Leo (membro del n/s Direttivo), spiegherà in modo semplice (anche con l’aiuto di immagini filmate), le finalità della normativa appena entrata in vigore

All’incontro parteciperà anche l’avvocatessa Ylli Pace, presidente di una Camera Arbitrale e gli interessati potranno fare domande a lei ed al relatore su: come si attiva un procedimento di mediazione, come si conclude, come si può interrompere; oneri e benefici fiscali…..

Anche in questa occasione, nel corso della serata, si troverà lo spazio per una cosa completamente diversa, legata all’attività di saggista di Mario De Luca. Una piccola sorpresa!

 

Venerdì 25 maggio, ore 19,30 via Nizza 56

Cucina e identità. Viaggio nella cultura culinaria del popolo armeno. – S.Orfalian

Monte Ararat

Serata organizzata per conoscere un popolo e una nazione prendendo spunto e pretesto dal cibo.

Sonya Orfalian, artista, scrittrice, traduttrice, nata a Tripoli da esuli armeni ha scritto un libro di ricette, ricostruite attraverso i racconti di altri esuli.  Per gli armeni, la cucina è stata una delle poche possibilità per il mantenimento dell’identità di un popolo che ha subito un genocidio da parte dei turchi una prima volta nel 1895 e poi tra il 1914 e il 1922 con un milione e mezzo di morti.

La millenaria cultura armena è perciò meritevole di essere raccontata non solo per la sua antichità ma anche per essere stata offesa, misconosciuta e strappata dalla terra d’origine.  Sonya (spesso presente in Associazione), con la sua opera definita da Curzio Maltese un manuale di ricette bello come un romanzo, contribuisce a preservare la cultura armena ed a farla conoscere.

La settimana precedente, dal 15 al 20 maggio, ci sarà a Roma, al Teatro India la rappresentazione  teatrale La cena Armena, di cui la Orfalian è uno degli autori.

Nel dopo conferenza, si cercherà di proporre qualche piatto di cucina armena.

Mercoledì 6 giugno*, ore 17,30, Museo dell’Ara Pacis , via di Ripetta.
* Data da confermare

Strutture dell’architettura moderna: dentro l’Ara Pacis – Eugenio F Mancinelli

Ara Pacis RomaIl nuovo, discusso museo dell’Ara Pacis, è una delle opere più importanti della Roma contemporanea firmata dalla archistar Richard Mayer. Molte delle strutture portanti dell’edificio sono state realizzate con l’apporto progettuale ed esecutivo dello studio d’ingegneria di cui è titolare l’ing. Eugenio Francesco Mancinelli, neo associato.

Mancinelli ha poi curato il rifacimento del piano terra, realizzando in poco tempo il nuovo spazio espositivo  inaugurato il 4 aprile  con l’apertura della mostra sulle Avanguardie Russe.

Oltre alla visita della mostra, i soci potranno incontrare Eugenio Mancinelli , visitare con lui l’Ara Pacis, fare domande sulle molteplici e sorprendenti soluzioni innovative adottate che arricchiscono la conoscenza dell’opera e influenzeranno sicuramente la valutazione estetica.

Altre informazioni ed eventuali aggiornamenti sui programmi saranno forniti telefonicamente, invitì via  info@lucaniroma.it e/o essere richiesti telefonando allo 06.85302757 oppure al 335-8411332

Il Presidente