Libri

W.A. Mozart. Il genio precoce della musica

di Riccardo Giagni. Hachette

Questo libro della collana Vite da Genio, pubblicato della casa editrice Hachette è un bellissimo racconto storico scritto dal nostro socio Riccardo Giagni.
Riccardo, compositore e musicologo, docente di storia della musica presso università e corsi di alta formazione in Italia ed all’estero, ha non solo le competenze dottrinali ma anche doti sperimentate per raccontare di un genio assoluto come Mozart.

Una immensa produzione letteraria ha esaminato da molti punti di vista la sua vita breve (35 anni) ma intensissima, piena di tutto: studi estenuanti nell’infanzia; viaggi ripetuti, faticosi ma spesso eccitanti presso tutte le corti europee; incontri con artisti, impresari teatrali e nobili committenti; vita di trionfi e di dolorosa quotidianità. Malgrado ciò, non mancano i punti oscuri, soprattutto per quel che riguarda la sua morte, con versioni diverse.

Riccardo Giagni, aiuta a concentrarsi sull’essenziale, a non aggiungere misteri, a distogliere l’attenzione da una realtà assai complessa e riesce magnificamente, in poco più di 100 pagine a fornire una descrizione della mappa del potere e del mercato della committenza in cui doveva estrinsecarsi l’attività creativa e professionale di una persona che non aveva patrimoni da discendenza nobiliari o mercantili.

Da compositore di musiche per in cinema e per il teatro, Riccardo Giagni può valutare in profondità la bellezza e le qualità innovative della musica di Mozart ma questo emerge con discrezione delle pagine del libro. L’autore non vuole scoraggiare il lettore con valutazioni di tecnica compositiva e incoraggiarlo invece nella lettura alla scoperta dell’uomo Mozart, cittadino del suo tempo. Anche perché il suo genio musicale è ora diffusamente apprezzabile attraverso l’ascolto delle sue musiche enormemente agevolato dalle nuove tecnologie.