Eventi dell'Associazione

Assemblea Annuale: rendiconto economico ed eventi nel 2021

Per associazioni senza fini di lucro come la nostra, tenute in vita dal tesseramento, l’assemblea di rendiconto non è mai un semplice  adempimento statutario ma un occasione in cui felicitarsi sull’arte di fare molto con poco.

Specialmente negli ultimi due anni, le assemblee di rendiconto sono state occasioni importanti per fornire i dati sulla gestione economica, ma soprattutto per ricapitolare le tante cose fatte malgrado la pandemia e ricavarne la forza per proseguire.

In questo incontro svolto in videoconferenza s’è parlato di:

  1. attività svolte nel 2021, un altro anno vissuto seguendo gli andamenti altalenanti della pandemia, durante il quale siamo riusciti a:
    • svolgere, in presenza o in video conferenza (prevalenti), lo stesso numero di eventi (v. sintesi ) mantenendo non solo l’interazione con gli associati, ma anche di intensificare i contatti con istituzioni ed operatori economici e socio-culturali a Roma ed in Basilicata. Particolarmente rilevante è stata l’interazione con le altre 44 Associazioni lucane in Italia.
    • aumentare la comunicazione sulle n/s iniziative verso le persone che ci seguono sul web. Da tempo, la n/s Associazione lavora primariamente per i tesserati ma è anche centro di divulgazione di notizie rilevanti sul personalità, istituzioni e comunità lucane oltre che luogo di  ricerca, analisi e discussione di temi rilevanti i cui esiti sono poi diffusi ad un crescente numero di persone che ci seguono sul web:
      • amici degli associati;
      • colleghi di altre associazioni;
      • follower di lucaniroma.it, Facebook, YouTube, Instagram; sottoscrittori della newsletter. Persone che vedono l’Associazione come agenzia che concorre a diffondere la conoscenza dei problemi sociali, economici ed ambientali della Basilicata”, secondo lo spirito e la lettera del suo Statuto (art.2 e 3).

La pagina Facebook dell’Associazione

 

In quest’attività via web restiamo al 1° posto tre le Associazioni di Lucani nel Mondo grazie all’intenso lavoro redazionale: comunicati, selezione e condivisione di notizie, interazioni sul web coi follower, elevata “rotazione delle notizie”.  Un lavoro gravoso che, benchè non riceva il sostegno economico che meriterebbe, favorisce il contatto con opinion leader: Comuni, GAL, Regione, altre istituzioni, osservatori/think tank professionali, Fondazioni ed operatori per lo sviluppo del territorio.

Contatti che sono coerenti con la n/s attenzione verso i problemi delle aree interne, un tema d’interesse nazionale (sono il 60% del territorio e 13 milioni di abitanti) del quale ci occupiamo da tempo, grazie ai contatti ed al contributo concettuale di nostri  tesserati che (a loro spese) visitano borghi  in Basilicata, Italia ed all’estero, e raccolgono dati e riflessioni che ci consentono d’interloquire con operatori nazionali.

  1. andamento economico
    Gli organi statutari del Consiglio Direttivo, dopo l’approvazione da parte del Collegio dei Probiviri e prima dell’assemblea, hanno messo a disposizioni dati e documenti di spesa, che hanno poi commentato evidenziando le attenzioni gestionali adottate per mantenere il bilancio in positivo. Un risultato accolto con sollievo anche perché, oltre all’impatto della  pandemia  sul tesseramento, nel 2020 e nel 2021 non sono stati erogati contributi regionali e non sono stati nemmeno incassati i crediti vantati dal 2019. Il resoconto è stato approvato all’unanimità.
  2. prossime iniziative
    Oltre ad eventi già decisi dal Consiglio Direttivo per i prossimi mesi, sono state formulate proposte e suggerimenti da parte degli associati che saranno oggetto di attenta valutazione.

 

image_pdfEsporta in PDF