Eventi dell'Associazione

Cena Sociale: ripresa dell’attività in presenza

Mercoledì 22 settembre
Casale del Fiscale – Via dell’Acquedotto Felice 120

Il 22 settembre presso il Casale del Fiscale – Via dell’Acquedotto Felice 120, avrà luogo una cena sociale per concludere l’estate nel migliore dei modi: il locale è in un luogo suggestivo che è anche il pretesto per una “escursione urbana”. Una caratteristica che aggiunge valore ad una serata di convivialità organizzata per rivedersi e discutere insieme il modo per riprendere temi ed abitudini.

Il ristorante scelto dispone di un ampio spazio esterno e di sue sale interne al piano terra e al primo piano, sarà per quasi tutti gli associati una interessante novità per tanti motivi: il paesaggio (con l’Acquedotto Felice, uno dei meglio conservati dell’omonimo Parco), la campagna intorno al “Casale” e anche per la gestione del servizio svolto dalla Demetra, una Cooperativa Sociale onlus che da anni si occupa del recupero e della valorizzazione dell’area attraverso proposte ed azioni “socialmente utili”. Progetti che mirano alla salvaguardia e alla tutela dell’ambiente, all’incremento turistico e culturale, allo sport e alla promozione del territorio dall’immenso valore storico naturalistico: il Parco Regionale dell’Appia Antica.

Insieme alla Ass.ne La Torre del Fiscale onlus, la Demetra gestisce i due casali presenti nel parco e un Punto Informativo dove vengono forniti gratuitamente materiale turistico, mappe, programmi culturali dell’intero Comune, ma soprattutto vengono divulgate informazioni riguardanti le tematiche ambientali quali la mobilità sostenibile, lo spreco dell’acqua, il riciclo, la raccolta differenziata ecc. Molto importanti per l’autosostenibilità del Parco che non costa nulla alle casse comunali, sono le attività nel Ristoro Casale del Fiscale ormai divenuto il motore economico che sostiene l’intero progetto dove, oltre alla normale ristorazione, si possono svolgere feste e cerimonie.

Ne sapremo di più dopo il 22/9 ma, intanto, sappiamo che la cena sociale sarà anche l’occasione per conoscere qualcosa di una struttura della società civile che a Roma come altrove svolge compiti meritori cui è doveroso tributare attenzione.

image_pdfEsporta in PDF